Keystone logo
Stockholm School of Economics

Stockholm School of Economics

Stockholm School of Economics

introduzione

Stockholm School of Economics

La Stockholm School of Economics è un polo accademico per studenti e ricercatori ambiziosi di tutto il mondo. Lavorando a stretto contatto con i partner aziendali e la società in generale, SSE crea opportunità per i suoi laureati da oltre 100 anni.

Una business school unica

Siamo una delle scuole di business leader in Europa, con una rete di comunità imprenditoriale unica. La nostra ricerca è riconosciuta a livello internazionale e molti dei nostri ricercatori sono tra le figure di spicco nei rispettivi campi.

Storia

La Stockholm School of Economics aperto le sue porte ai suoi primi studenti 110 anni fa, nel 1909.

La Svezia ha bisogno di una business school

I decenni intorno alla fine del diciannovesimo secolo furono anni di rapida espansione industriale in Svezia, che a sua volta portò alla necessità di manager e personale formati. Le figure di spicco dell'industria e del commercio svedesi hanno riconosciuto che tali individui avrebbero bisogno di un'istruzione specializzata in teorie e pratiche commerciali. Questi leader del settore (KA Wallenberg, Olof A. Söderberg e Joseph Nachmanson tra gli altri) radunarono uomini d'affari e dirigenti di Stoccolma e nel 1906 formarono la Stockholm School of Economics Association, un'organizzazione con l'unico scopo di realizzare il sogno di un La business school svedese una realtà.

Tre anni dopo (nel 1909), grazie al sostegno della Città di Stoccolma, ai finanziamenti del governo e alle donazioni di fondi privati, la Stockholm School of Economics aperto le sue porte per la prima volta. Ammettendo 110 studenti, il curriculum iniziale è durato due anni e ha riguardato l'economia, il commercio e una combinazione di scienze politiche e diritto.

Decenni di crescita

La Stockholm School of Economics iniziato il suo viaggio a Brunkebergstorg nel centro di Stoccolma, situato in un edificio commerciale noto come Brunkebergs hotel. Affittando l'intero terzo piano dell'hotel, l'insegnamento è continuato presso la sede per quasi due decenni. Col tempo, tuttavia, SSE ha superato questi locali e ha incaricato l'architetto svedese Ivar Tengbom di progettare le nuove strutture. Nel 1926, la scuola inaugurò questi nuovi quartieri situati a Sveavägen 65, l'indirizzo del nostro edificio principale fino ad oggi. Generose donazioni nel corso degli anni hanno dato a SSE l'opportunità di espandere il progetto di Tengbom e la costruzione originale è affiancata da edifici più recenti e diversi locali aggiuntivi si trovano nelle vicinanze.

I decenni successivi furono un entusiasmante periodo di crescita per SSE. Nel 1929, solo pochi anni dopo il trasferimento a Sveavägen, la Scuola fondò il suo primo istituto di ricerca. Giustamente chiamato l'Economic Research Institute, è stato fondato con la missione di condurre ricerche di punta nei campi dell'economia e del commercio. Presto sarebbero seguiti altri istituti, tra cui IFL (Institutet för Företagsledning). Originariamente affiliato solo in parte con SSE, IFL forniva programmi educativi in materia di affari, gestione e leadership. Dopo il loro successo, IFL alla fine sarebbe diventata associata esclusivamente alla scuola.

Internazionalizzazione e innovazione

Dopo il successo a livello nazionale, c'era l'ambizione di stabilire SSE come una scuola di business leader su scala globale. Nel 1991 la scuola è entrata a far parte del CEMS, la Global Alliance in Management Education, un simbolo di qualità nel mondo della formazione manageriale. Solo pochi anni dopo, nel 1999, SSE ha ottenuto l'accreditamento EQUIS, dimostrando ulteriormente che tutti i programmi e la ricerca hanno dimostrato l'eccellenza a livello internazionale.

Il 2007 ha visto un cambiamento significativo per le università di tutta Europa a seguito dell'accordo sul Processo di Bologna, uno standard unificato di qualità e comparabilità in tutta Europa. La struttura del programma di SSE è stata sostituita dai programmi Bachelor e Master a cui siamo abituati oggi. Un anno dopo questo cambiamento, SSE ha ampliato il portafoglio di programmi rilevando un programma incentrato sulla vendita al dettaglio da Detaljhögskolan I Norrtälje. Ribattezzato BSc Program in Retail Management, il programma è interamente finanziato dal settore della vendita al dettaglio, rendendolo unico nel panorama accademico svedese.

Mentre una maggiore internazionalizzazione era (e rimane) un obiettivo principale per la Scuola, lo è anche l'innovazione. L'SSE Business Lab, un incubatore di start-up che collega promettenti start-up di studenti ed ex studenti con esperti del settore, è stato lanciato già nel 2001. Supportando un'idea dall'ideazione all'implementazione, l'SSE Business Lab ha gli anni.

Il primo secolo e oltre

Un anno in cui si celebra un passato compiuto e un futuro promettente, il 2009 ha segnato il 100 ° anniversario di SSE. Con aspettative elevate, il decennio successivo avrebbe continuato a spingere la Scuola verso nuove vette. Nel 2011, SSE si è impegnata in una joint venture con Institute for Financial Research. Il risultato è stato la Casa svedese delle finanze, un centro di ricerca nazionale con l'obiettivo di rafforzare la ricerca finanziaria in Svezia.

Il 2015 è stato un anno incredibilmente ricco di eventi per SSE e ha visto il lancio di numerosi progetti entusiasmanti. È stato lanciato MISUM (Mistra Center for Sustainable Markets), un centro di ricerca interdisciplinare incentrato sulla ricerca di soluzioni aziendali sostenibili, al fine di istruire e preparare gli studenti a gestire alcune delle sfide più urgenti del nostro tempo. Una delle loro iniziative, il Global Challenges Track, rappresenta lo sforzo della Scuola per incorporare quella mentalità di sostenibilità nel curriculum tradizionale.

Continuando questo anno ricco di eventi, ha anche portato il lancio della SSE Art Initiative. Riflettendo la convinzione della Scuola che l'arte possa aiutarci a migliorare il pensiero critico e l'auto-riflessione, la SSE Art Initiative riconosce l'arte come una base di conoscenza legittima, con il potenziale per rendere sia l'ESS che la società in generale più ad alta intensità di conoscenza.

Questi ultimi anni sono stati altrettanto vivaci, con alcuni cambiamenti particolarmente entusiasmanti al corso di laurea in gestione al dettaglio. A partire dal 2015, il programma ha lasciato il suo vecchio campus a Norrtälje per unirsi al principale campus SSE di Stoccolma, unificando finalmente tutti i programmi sotto lo stesso tetto. Solo tre anni dopo, il programma BSc in Retail Management ha compiuto un altro passo entusiasmante, diventando il primo programma ad essere insegnato completamente in inglese. Infine, il risultato più recente di SSE è il lancio di una nuova casa di ricerca, la House of Innovation. Questo ambiente interdisciplinare di ricerca e istruzione si concentra su innovazione, imprenditorialità e digitalizzazione e si adopererà per ampliare i confini della ricerca moderna.

Missione e visione

Le attività della Stockholm School of Economics basano su una missione e una visione chiare.

Missione

Rafforzare la competitività della Svezia attraverso la ricerca e l'istruzione basata sulla scienza.

Visione

Una scuola di business internazionale di livello mondiale con sede in Svezia.

Missione educativa - GRATUITA

Gli obiettivi educativi generali di SSE prendono come punto di partenza che un decisore di successo del futuro si avvicinerà al mondo con curiosità e fiducia e che, come ha detto il filosofo Ingemar Hedenius: "è libero e vivo in relazione all'ignoto". Quel decisore potrebbe essere superato cognitivamente dall'intelligenza artificiale, dai robot o dalle macchine. Ma la competenza principale degli esseri umani è essere umani, e gli obiettivi educativi di SSE prendono questo ad notam. Un decisore di successo in futuro massimizzerà il potenziale dell'essere umano. Quindi, SSE ha formulato i suoi obiettivi educativi generali attraverso l'acronimo FREE. Sta per:

  • Mentalità basata sui fatti e sulla scienza

Siamo fondamentalmente un'istituzione scientifica ei fatti sono la base di tutto il pensiero critico e analitico. Un laureato SSE prenderà decisioni basate sui fatti e avrà la capacità di distinguere tra i tipi di conoscenza. Questa capacità diventa particolarmente importante in un mondo di fatti alternativi, "notizie false" e bolle di filtro.

  • Riflessivo e consapevole di sé

Il futuro richiederà più riflessione e conoscenza di sé. Le persone formate dall'ESS saranno in grado di contemplare il ruolo che svolgono nel mondo, comprendere l'impatto che hanno sugli altri, valutare le loro preferenze personali ed essere consapevoli di come vengono determinate le loro scelte.

  • Empatico e culturalmente alfabetizzato

L'empatia e la sensibilità culturale sono finora qualcosa che l'intelligenza artificiale non può realizzare. Siamo convinti che una persona empatica diventi un leader e un decisore migliore; quindi speriamo che i nostri studenti saranno in grado di considerare pienamente la prospettiva degli altri. Anche l'alfabetizzazione culturale è fondamentale. Interagire con qualcuno che proviene da un background, esperienza o professione diversa dalla propria è un prerequisito per il futuro.

  • Imprenditoriale e responsabile

Gli studenti che si sono laureati alla SSE avranno un approccio imprenditoriale e creativo al mondo. Si adopereranno per creare il cambiamento in modo responsabile. Non dovrebbero accettare lo status quo ma cercare miglioramenti per la società e il mondo in generale.

SSE accreditato da EQUIS

Dal 1999, SSE è stata accreditata dall'European Quality Improvement System (EQUIS), il che significa che tutte le attività - tutti i programmi e la ricerca - hanno dimostrato l'eccellenza a livello internazionale.

EQUIS è un sistema internazionale per la garanzia della qualità dell'istruzione superiore nel mondo degli affari, con l'obiettivo di innalzare lo standard dell'istruzione manageriale a livello mondiale. EQUIS è governato dalla Fondazione europea per lo sviluppo gestionale (EFMD), un'organizzazione di rete indipendente senza scopo di lucro aperta alle aziende e alle università. La Stockholm School of Economics stata uno dei fondatori di EFMD.

Un accreditamento EQUIS si applica a un'intera scuola, non solo ai singoli programmi. Circa 100 diversi indicatori di qualità vengono esaminati nel processo di accreditamento EQUIS. Uno di questi indicatori, che incide pesantemente sulle decisioni di accreditamento, è l'internazionalizzazione, in particolare fino a che punto è avanzata la scuola nel processo di internazionalizzazione. Altri fattori importanti sono un'ampia collaborazione con il mondo degli affari, attività di ricerca eccezionali e l'essere in prima linea nelle aree di etica, responsabilità e sostenibilità.

Poiché l'accreditamento EQUIS è un marchio di qualità riconosciuto e rispettato a livello internazionale, il nostro obiettivo è che la Stockholm School of Economics diventi ancora più attraente per studenti, ricercatori post-dottorato e docenti attraverso questo accreditamento. L'accreditamento prevede che le operazioni di una business school vengano periodicamente esaminate in modo sistematico, quindi EQUIS è anche uno strumento vitale per gli sforzi di controllo della qualità in corso Stockholm School of Economics

Posizioni

  • Stockholm, Svezia

Domande